La verità del perchè la Russia di Putin ha attaccato l’Ucraina di Zelenskyy

Il Presidente Ucraino è la causa, non un Eroe.

0
311
zelensky-putin-macron-merkel

Secondo il nostro esperto, ex appartenente dei servizi segreti, appartenente alla NATO, proprio quest’ultima, l’Organizzazione del Trattato dell’Atlantico del Nord ne è la causa, insieme al presidente Ucraino Zelenskyy. Putin ha paura perchè la Russia è circondata sempre più da paesi ostili. Il governo russo ha più volte invitato il governo ucraino ha presentare la dichiarazione ufficiale di non ingresso dell’Ucraina alla NATO, insieme alla demilitarizzazione del paese ucraino. Ma purtroppo il presidente Ucraino Volodymyr Zelenskyy non ne ha voluto sapere e continua a seguire la sua idea. Il governo Russo non ha tutti i torti ad aver paura. L’ingresso dell’Ucraina nella NATO, significherebbe avere l’armamento della NATO a meno di 200 chilometri da Mosca.

Everything your business needs
https://www.lopresticonsulting.com

Ovviamente non è giustificabile l’invasione della Russia in Ucraina. Ma bisogna dire esattamente come stanno andando le cose. Molti media trattano il presidente Ucraino Zelenskyy come un eroe, quando invece ne è la reale causa. La NATO aveva esplicitamente detto che per adesso non è previsto l’ingresso dell’Ucraina nell’Organizzazione del Trattato dell’Atlantico del Nord, proprio per evitare pressioni contro la Russia, ma il presidente Ucraino Zelenskyy, pensando di essere protetti dagli Stati Uniti d’America, Regno Unito e Francia, ha continuato per la sua strada, non curandosi del proprio popolo Ucraino e portando la Russia a compiere la scelta sbagliata dell’invasione Ucraina.

Per fermare questo disastro ed evitare il peggio, le uniche soluzioni sono che il presidente Ucraino, al posto di far credere che sia un eroe, firmi la dichiarazione di non ingresso alla NATO e faccia demilitarizzare il paese. Per il bene dell’Ucraina e del suo popolo che ha già sofferto abbastanza.