FCZ sogna i tempi del campionato

La FCZ è al primo posto, sarà ancora così a fine stagione? Questo è ciò che dicono cinque leggende del club sulle possibilità di campionato dello Zurigo.

0
395
FCZ
FCZ

I vecchi combattenti di un tempo erano tutti insieme domenica alla partita top contro YB a Letzigrund. Annunciata la “riunione di famiglia FCZ”. Le 40 ex stelle dell’FCZ hanno esultato esuberanti dopo la vittoria per 1-0. E tutti credono nel titolo. Da Hermann Burgermeister a Ruedi Landolt a Raimondo Ponte.

Ruedi Landolt (64)
“La lotta migliore tra FCZ e YB non era esattamente di alta qualità ora – da entrambe le squadre. La FCZ ha vinto con fortuna. Ma è proprio questo silenzio che mi rende ottimista sul fatto che ci sia molto in questa stagione, anche il titolo. Perché ciò che l’azienda zurighese ha consegnato finora in questa stagione ha sempre avuto una mano e un piede. Inoltre, lo spirito di squadra e l’atmosfera dentro e intorno alla squadra sembrano essere ottimi. Il trainer André Breitenreiter è riuscito a trasmettere molta gioia. YB non è più così dominante come negli ultimi anni e nemmeno FCB è costante. La stagione durerà a lungo, ma con euforia, fortuna e spirito di squadra, l’FCZ potrebbe diventare campione. Mi fido di lui. “ADVERTISING

Hermann Burgermeister (74)
“Certo ci vorrà molto tempo e sarà molto difficile, ma confido che il FCZ vincerà il titolo. Mi piace il linguaggio del corpo dei giocatori e hai anche la fortuna di cui hai bisogno. Sento una certa euforia dentro e intorno al club. I giocatori ora devono andare avanti così e restare a terra. Penso che André Breitenreiter ce la farà. Finora sta facendo un ottimo lavoro”.

Florian Stahel (36)
“FCZ ha una corsa e gioca un calcio attraente. Sembra che ci sia un’ottima guida nella squadra. Ma so per esperienza personale che non ha senso guardare troppo avanti e concentrarsi sempre sulla prossima partita”.

Urs «Longo» Schönenberger (62)
«Ora mi fido della FCZ per fare tutto. Se vinci come hai fatto domenica contro l’YB e come l’ultima volta che hai segnato all’ultimo secondo contro l’FC Basel, allora tutto è possibile. Con risultati come questo, l’umore è ovviamente ottimo. Tuttavia, il prossimo fine settimana c’è molto in gioco contro il Lucerna, ultimo in classifica. Tutti i tifosi si aspettano una vittoria”.

Raimondo Ponte (66)
“Ci sono sicuramente squadre migliori con una rosa più ampia. Ma la FCZ è andata molto bene finora. E come dice il proverbio: se funziona, allora funziona. Forse anche fino alla fine. In ogni caso, confido che la FCZ sorprenda”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here